La lista nera di Rosario Marcianò. Lettera di ringraziamenti.

Egregio ricercatore geoingegneristico clandestino Rosario Marcianò
le esprimo i miei migliori auguri per una buona giornata.

Le scrivo in merito alla sua “goliardissima” lista nera dei disinformatori, quella presente a questa pagina QUI e che puntualmente regala notevoli spunti di ironia a noi segnalati.

A nome di Eclisseforum vorrei ringraziarla per aver incluso più volte le stesse persone di questo forum ma con identità diverse, dando lustro alla nostra attività di “Dis-informazione di massa” in tutto il web, ma soprattutto la ringrazio per averci permesso di entrare nel fantastico mondo dei giochi di società regalandoci la possibilità di misurarci in  un meccanismo di classifica tra tutti coloro (debunker pagati dallo Smom) che hanno ricevuto da lei piu e più segnalazioni – sempre con identità diverse ma inserite nell’identica lista nera.

Al solo scopo di farLe capire come diventi essenziale il suo ruolo di arbitro in questa nuova competizione online tra chi è segnalato piu di una volta, Le comunico che il vincitore (e cioè colui che avrà totalizzato il maggior numero di segnalazioni)  –  si aggiudicherà un trofeo composto da una pregiatissima lega di bario-oro-piombo prodotta in Alaska, nei pressi di uno stabilimento posto molto vicino ad alcuni centri militari con delle grosse antenne. (Nella Sua funzione di segnapunti, debbo farLe notare che Wasp non potrà partecipare per evidente superiorità di punteggio. Pertanto sarà considerato il Notaio del nuovo gioco. Se dovessimo includerlo tra i partecipanti lo sbilancio tra lui e gli altri renderebbe il tutto meno competitivo.)

Attualmente siamo in fase di conteggio dei nominativi da Lei inseriti in lista e le esprimo le mie congratulazioni per il bellissimo lavoro di citazione plurima effettuato. (Mi tolga una curiosità; ho notato che alcune persone sono state inserite 5 volte, con nomi diversi. Per caso valgono anche i nomi delle dita delle mani di un ipotetico debunker? Tipo: Geremia, Pollice, Indice, Medio, Anulare, Mignolo…perchè sa, nel caso, preferirei essere inserito come Biancaneve e i sette nani al seguito..)

Nel ringraziarLa per l’enorme lavoro di aggiornamento costante e ripetitivo, ne approfitto per comunicarLe  (qualora verrò autorizzato dai partecipanti) che una volta stabilito il nome del vincitore gliene verrà data comunicazione via mail in  modo da poter ripulire la lista dei nominativi in eccesso e ripetuti piu volte.

Le comunico infine che, in segno di riconoscenza per il lavoro finora svolto, Eclisseforum.it ha il piacere di nominarla “Sciachimaro Onorario 2013“, con il patrocinio di NewWorldOrder Ltd, H.A.A.R.P., Illuminati Company Research ed Hello Kitty Japan.

Spero che questo premio possa darle un’ulteriore spinta emotiva affinché lei continui a svolgere le sue ricerche e le sue segnalazioni, in modo da poter continuare a coltivare questo appassionante al gioco dell’ “Indovina Chi” e per poter in futuro premiare in maniera definitiiva il Debunker più segnalato sul suo sito.

Buona segnalazione,
Saluti.

Geremia Settimo Lagroni Stampi
o se preferisce
Geremia, Settimo, Lagroni, Stampi

Alias:
Biancaneve, Mammolo, Pisolo,Bariolo, Brontolo, Embolo, Irroralo e Gassalo

per gli amici “Gerry” nipote di “Zio Tom” alias U.S.A. Nwo Connection, Alias Pizza Connection in breve ” alias olios e peperoncinos.”, ” Generato e Non Creato dalla stessa sostanza di Paolo Attivissimo, Amen

premio_rosario_m

Fate click per ingrandire.

Annunci

3 pensieri su “La lista nera di Rosario Marcianò. Lettera di ringraziamenti.

  1. Creedence

    Gianni Lannes pone la questione nella stessa maniera dei complottisti, questo non significa che lui sia complottista ma che crede in questo complotto. Innanzitutto va detto che "la verità" non dipende da quanti ci credono, inoltre la domanda che pone è sbagliata perchè anche lui, come tutti i believers, chiede "le prove che le scie chimiche non esistono". Le prove sull'inesistenza di questo assurdo complotto ci sono, ne è pieno il mondo. SArebbe invece bene trovare una prova in favore e quelle non ci sono. Tutte le cosiddette "pistole fumanti" sono state smontate pietosamente. Quindi l'attribuzione allo stato di "complotto vero" non dipende dal numero di persone che ci credono 😀

    Rispondi
    1. Imperor

      Allora vaglielo a dire sul suo diario internautico su la testa! o meglio ancora dal vivo.

      Alle conferenze non c'è mai nessuno chissà perchè.

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...