IDENTIFICATO DA TANKER-ENEMY….E chissenefrega? LOL Lettera Aperta a Marcianò by Fabio Mortari

Gli “adepti” del forum (LOL) mi hanno fatto notare che un certo Rosario Marcianò mi ha citato in un suo importantissimo articolo sui disinformatori, identificandomi con nome e cognome città ed erronea professione (epic fail…) come vedete nel link riportato in seguito, alla voce: Eclisseforum.it LINK

 

 

LETTERA APERTA A ROSARIO MARCIANO'

“Egr.Sig.Rosario IDENTIFIED Marcianò,qua è il comandante in capo del NWO Fabio Mortari che le parla…direttamente dalle oscure sale piene di bottoni dove scegliamo come gestire il grande complotto…la sto venendo a trovare per l’Epifania e le porterò carbone chimico…”

Scopa Chimica

Scherzi a parte, Rosario…prendere dati da internet eseguendo un normalissimo whois su un dominio non è certo reato, ma si sa benissimo che i reati che si consumano in tal senso trovano i presupposti d’essere dall’’utilizzo che se ne fa di questi dati e soprattutto dal contesto in cui vengono utilizzati (lei mi inserisce in un contesto insinuando il fatto che io insieme ad altre persone diciamo menzogne, dal momento che in cima alla lista si trova la frase I complottisti… gli occultatori sono coloro che agiscono a danno della verità. Alcuni di essi hanno un certo credito presso il pubblico e prendono vantaggio da tale posizione per nascondere la verità dei fatti.” )

 In questo caso la diffamazione sta dietro l’angolo quindi,  oltre al fatto che si assume la responsabilità per la discriminazione accusatoria che un elenco del genere comporta, la diffido formalmente dal perpetuare tali comportamenti indagatori sulla mia persona. A buon intenditor…

Personalmente non mi curo però di questo aspetto, ho chi lo fa per mio conto…trovo tuttavia interessante come con la sua citazione mi dà modo di far capire ai nostri lettori che c’è un argomento su cui gente come lei è assolutamente intollerante verso  la discussione. Dai suoi modi appar fin troppo chiaro che è vietato obbiettare l’esistenza di scie chimiche, e dispensa da buon censore (ma come..proprio lei!!!)  la “violenta pena “del venire “indentificati”, catalogati, inseriti nel librone nero..con nomi cognomi città…W la libertà d’espressione…

Sa, non tutti a questo mondo sono dei gonzi, so che le farebbe comodo che fosse così ma se lei c’è cascato con tutto il cappotto (LOL) dietro a questa grande vaccata chimica noi non possiamo farci niente..E’ addirittura spiacevole dover far notare che sul suo blog vengono scritte alcune castronerie che meriterebbero un’attenta valutazione, oltretutto io (come tanti altri) mi prendo il SACROSANTO DIRITTO di parlarne e pure di riderci sopra.

Ma a parte questo sarebbe interessante capire in base a quale principio io sarei disinformatore e quali sono le menzogne che mi hanno fatto finire nel suo libro nero, visto e considerato che gestisco un forum insieme ad altre persone e ci sono diversi utenti che scrivono in merito alle scie di condensazione.

Per quel che riguarda i contenuti del suo blog, apra gli occhi..un po’ tutto il mondo del web lo ritiene di una comicità assurda tant’è che noi di EclisseForum abbiamo pure smesso di scriverne  perché è molto semplice sbufalare le varie “inesattezze” (guardi come sono corretto eh..) ed alla lunga stufa… non ci interessa trascinarla nel ridicolo piu di quanto lei stia facendo con le sue mani…

Qua ne trova un esempio eclatante, “The Proof” come dice sempre lei..dove ammette che un aereo sulla sua testa (Sanremo) lascia “scie chimiche a bassa quota”, quando le coordinate gps (proprio quelle che lei consiglia di non “verificare” senza appoggiare motivazioni..)  mostrano in maniera incontrovertibile che laereo in questione si trova in approach ILS dell’aereoporto di Nizza, il volo è Bruxelles Nizza, la prua è conforme alle carte nautiche, il rateo di discesa è 1.000 piedi circa al minuto e la velocità è sopra la minima consentita, 273 contro i 250 kn indice che in quella fase il pilota ha ottenuto l’autorizzazione a superare tale limite:  link (consiglio ai lettori di leggerlo, è molto interessante..) Quindi prima di imputare a qualcuno il fatto che dica menzogne, bisognerebbe avere perlomeno la coscienza pulita.

Non nascondo che mi son fatto un pò di risate quando ho letto il mio nome e cognome affiancati alla scritta “musicista”…sulle prime è stato divertente perché in maniera sostanziale lei stesso intrinsecamente ammette che bastano le conoscenze aereonautiche di un musicista per sbufalarla pesantemente..

In seguito ho trovato divertente l’attribuzione della professione di musicista perché io non sono un  musicista, il massimo concesso è una passione niente di piu.

Infine altre risate ancora… perché questo grossolano errore fa capire ancora di piu che lei si informa su internet quindi è anche assurdo perché dimostra che ciò che scrive è un copia incolla di mille siti fatto alla rinfusa…Per cui mi creda, un po’ la ringrazio perché quando si scrocca una risata a qualcuno, è sempre carino ringraziare.

Se con il suo gesto intendeva dire ai suoi “lettori” che io e tutti gli appartenenti a quella lista siamo gente che non sta dalla parte dei fessi ma che leggono, consultano e ragionano e che in virtù di questi “reati di disinformazione”  (come li chiama lei) meritano di finire in quell’atto di minchioneria che rappresenta “la lista”, ci sarebbe quasi da rallegrarsene…ma in fondo…chissenefrega!

Prosit.

Fabio Mortari

 

 

 

Annunci