Eruzione Grimsvotn: Voli sospesi

Aggiornamento 27/05/2011: Eruzione Vulcano: si torna alla normalità

Aggiornamento 25/05/2011: Vulcano, due aeroporti chiusi in Germania, Berlino rischia

Aggiornamento 24/05/2011: British e Klm cancellano i voli per la Scozia

Il vulcano GRIMSVOTN ha eruttato alle ore 19.25 Z il 21 Maggio 2011.La nube vulcanica conseguentemente emessa ha già raggiunto l’altitudine di 30.000 piedi , la zona di pericolo è stata valutata compresa nel range fino all’altitudine totale di 55.000 piedi! In data odierna, il 22 Maggio 2011, i dati pervenuti alle ore 6.00 Z hanno stimato che il pennacchio di ceneri potrebbe essere arrivato fino alla quota di 17.000 metri (FL560). L’aereoporto di Keflavik ha sospeso le operazioni di volo alle ore 10.00 circa con la speranza di riprendere il traffico al piu presto. Tutti i voli a lunga distanza in arrivo o in partenza da Keflavik sono stati cancellati, mentre tutti gli altri aereoporti islandesi sono sotto sorveglianza.Gli scienziati avevano ammesso che sarebbe stato improbabile che l’eruzione del vulcano provocasse una situazione di difficoltà nel traffico aereo paragonabile a quella del vulcano Eyjafol dell’anno scorso.Eppure dopo circa un’ora dall’eruzione, la nube di cenere aveva raggiunto gli 11.000 metri, come segnalato dall’Istituto metereologico islandese.Il 22 maggio la CFMU ha comunicato che la nube di cenere comincerà a farsi vedere in  Scozia da Martedì 24 Maggio e ad  ovest della Francia;  infine nella Spagna settentrionale da Giovedi se l’intensità dell’eruzione  continua ai livelli attuali. Secondo i dati del NOAA non ci sono venti significativi ad alte quote. Pubblichiamo quindi un grafico contenente l’area di concentrazione delle ceneri:

 

 

 

 

 

Segui la discussione sul forum

Annunci